• Stabilimento Balneare Genova Sturla
  • Stabilimento Balneare Genova Sturla
  • Stabilimento Balneare Genova Sturla
  • Stabilimento Balneare Genova Sturla
  • Stabilimento Balneare Genova Sturla
  • Stabilimento Balneare Genova Sturla
 
 

LA NOSTRA SPIAGGIA

La spiaggia è di circa 420 mq e permette ai bagnini di sistemarvi circa 80 brandine e parecchi ombrelloni. La spiaggia viene pulita e rastrellata.

Lo stabilimento proprio per questo motivo è frequentato da molte famiglie con bambini in quanto le mamme sono tranquille perché anche se per caso i bimbi scorrazzano per la spiaggia senza ciabatte il pericolo che si possano ferire è limitato.

Inoltre si trova uno spazio ricoperto da un tappeto di erba sintetica, nel quale vengono sistemati tavoli, panche ed ombrelloni così chi si porta il pranzo può consumarlo in tutta tranquillità ed all’ombra. In questo spazio, specialmente nel fine settimana, si fa un po’ di animazione per bambini con giochi tipo bowling, freccette, domino gigante, giochi di carte e tanti disegni da colorare. 

Se il mare con le sue onde si porta via un po’ di spiaggia i bagnini intervengono con la ruspa già dalla mattina presto per rendere possibile la sistemazione di lettini ed ombrelloni; per i quali ci si può abbonare per la stagione oppure pagare la quota giornaliera.

Due bagnini sono sempre in spiaggia a disposizione dei clienti, naturalmente controllano anche il mare, un altro è situato “stabilmente” su una torretta, pronto con gli strumenti adatti ad entrare in azione in caso qualcuno sia in difficoltà durante il bagno.

Una mansione importante dei bagnini è anche quella di far rispettare le Ordinanze della Capitaneria di Porto, per esempio quella riguardante il gioco della palla sulla battigia che non è permesso perché potrebbe disturbare i bagnanti se colpiti dal pallone. 
 
...IN SPIAGGIA
  • Prima di fare il bagno fai trascorrere almeno tre ore dall'ultimo pasto principale.
  • Non entrare in acqua da solo
  • Non tuffarti se non conosci la profondità dell'acqua; se qualcuno controlla il tuo bagno da terra, è meglio.
  • Avvisa l'assistente bagnante o la capitaneria di porto di situazioni di pericolo.
  • Dopo una lunga esposizione al sole, è bene entrare in acqua progressivamente: iniziare a bagnarsi la testa per passare poi al resto del corpo.
NON LASCIARE RIFIUTI SULLA SPIAGGIA E NON ACCENDERE FUOCHI
e inoltre...
  • Fai pasti leggeri.
  • Non bere alcolici ad alta gradazione.
  • Gusta lentamente gelati e bibite chiacciate.
  • Evita i farmaci che alterano lo stato di coscienza o che inducono sonnolenza.
  • Non digiunare per molte ore di seguito.
  • Non stare sotto il sole troppo a lungo: nè fermo, nè giocando, nè praticando sport.
Tratto da: l'ambiente & il tuo mare (... un mare + sicuro) edizione 2008
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Guardia Costiera